Forex Trading

Plus500 logo

Recensione di Plus500

TRADING MULTIASSET, INCLUSI GLI SCAMBI USA, ASIA ED EUROPA

Possiede l’autorizzazione completa e regolamentata dalla sede della FCA (Financial Conduct Authority) nel Regno Unito, nonchè quella regolata dalla ASIC in Australia. Plus500 offre un’eccellente selezione di prodotti di negoziazione e di alta qualità, con un servizio clienti sempre disponibile. Ma ricordate che il vostro capitale è sempre a rischio.

 

Nel 2008, Plus500 è stato lanciato con una piattaforma di trading online basata su PC ed un anno dopo, offriva zero commissioni condivise su CFD. Plus500 ha avuto il tempo di costruire delle solide relazioni con alcune delle più grandi banche internazionali mondiali e si è adoperata per garantire che ogni cliente possa avere l’opportunità di negoziare in maniera efficiente utilizzando i prodotti finanziari da qualsiasi postazione del mondo. Tali negoziazioni includono, ma non sono limitate ad azioni, valute, materie prime, indici ed ETF.

 

Plus500 è devoto verso i propri clienti ed offre trasparenza, professionalità e supporto. Attraverso le sue solide relazioni con le grandi banche, Plus500 può offrire ai clienti anche offerte più grandi, prezzi maggiormente competitivi e una migliore esecuzione. Altri vantaggi includono:

 

• Negoziazione iniziale bassa – €100
• Accessibile da piattaforme mobili (Android, iOS) e piattaforme basate su computer per Mac e PC
• Accesso gratuito illimitato all’account demo
• Strumenti di analisi degli esperti
• Streaming in tempo reale delle quotazioni
• Rapporto importi a 200:1
• Strumenti di gestione del rischio
• Opzioni di finanziamento tramite Paypal, Skrill o carta di credito

7 Binary Options Rating: 5 stars

Iniziare a fare trading ora

markets_logo

Recensione di Markets.Com

NEGOZIA IN 100 PAESI E IN OLTRE 20 LINGUE DIVERSE

Completamente regolato e in possesso di tutte le licenze applicabili per operare nell’Unione Europea, Markets.com copre una gamma completa di prodotti per il trading offrendo un servizio che, nel suo settore, non ha eguali. L’alto livello di supporto è disponibile in ben 25 lingue.

A partire dal 2008, Markets.com ha rifinito e perfezionato le formule destinate alla vittoria sul mercato. Ha preso l’iniziativa e combinato condizioni di trading già molto competitive tra cui spread ridotti e leve fino a 200:1, nonchè analisi di mercato disponibili in molte lingue per servire efficacemente i clienti in oltre 100 paesi.

Attraverso un trading hub disponibile online per i dispositivi mobili e ad un potente download, Markets.com offre vantaggi attraverso ogni aspetto del trading CFD e Forex, tra cui:

• Deposito iniziale basso – $100
• Account demo per l’esplorazione senza rischi
• Licenza completa e registrata attraverso CySEC
• Supporto dedicato sempre disponibile
• Centro di formazione efficace e risorse utili
• Oltre 200 strumenti finanziari
• Personal training e seminari live gratuiti in tutto il mondo
• Differenti piattaforme potenti
• Bonus di benvenuto per il cliente
• Video tutorial e webinar gratuiti per principianti ed intermedi per una formazione continua
• Accesso esclusivo eBook
• Analisi di mercato esperta; aggiornamenti live-stream
• Spread attivi
• Accesso istantaneo
7 Binary Options Rating: 4,5 stars

Iniziare a fare trading ora

avatrade-logo

Recensione Ava Trade Broker

PIATTAFORMA DI TRADING ONLINE INNOVATIVA CHE OFFRE ESPERIENZA PER I TRADERS

Ava Trader opera ai sensi del regolamento della Banca Centrale d’Irlanda e possiede licenze compatibili con la direttiva MiFID (Markets in Financial Instruments Directive). Tali licenze e i regolamenti, offrono ai traders la fiducia necessaria per il commercio di materie prime, valute ed indici. I severi requisiti per la conformità, influenzano il modo in cui Ava Trader gestisce gli asset dei traders, oltre a fornire loro la sicurezza per i propri fondi dei clienti e i report richiesti.

Ava Trader offre una piattaforma di trading completa e di qualità professionale. E’ piuttosto facile da comprendere anche per i traders senza esperienza, i quali potranno assimilare i concetti necessari per un trading di successo. La piattaforma è molto utile anche per gli altri operatori già esperti e può evolversi per soddisfare le esigenze crescenti e le strategie di trading mutevoli di ogni singolo trader.

Ava Trader offre una serie di strumenti e di indicatori personalizzati per fornire ai traders prove ed analisi complessive necessarie per il trading di successo. Ava Trader consente anche scambi automatizzati quando i traders impostano particolari specifiche, rendendo molto più facile lo scambio. Altri vantaggi includono:

• Possibilità di guardare facilmente i mercati
• Applicare l’analisi degli esperti
• Eseguire negoziazioni, sia Forex che CFD, da un computer desktop
• Software esclusivo e facile da usare per la negoziazione
• Scambi tra Grafici
• Strumenti di trading avanzati con oltre 30 indicatori incorporati
• Possibilità di fare trading a singolo schermo con oltre 200 strumenti
• Personalizzare il terminale di trading per uno scambio facile
7 Binary Options Rating:4 stars

Iniziare a fare trading ora

etoro-logo

Recensione eToro

SOCIAL TRADING BROKER CHE TENDE AD APRIRE I MERCATI PIÙ GRANDI AD UN POOL DI TRADERS

Offrendo servizi di brokers affidabili e ben regolamentati in tutto il mondo, eToro è registrata come una CIF (Società d’investimento cipriota) ed è regolata dalla CySEC (Cypriot Securities and Exchange Commission). I loro standard sono impeccabili, garantendo ai propri clienti una partnership di lavoro con professionisti affidabili che operano ai sensi della normativa CySEC.

eToro offre una gamma di strumenti finanziari e di opportunità di trading per indici, azioni, stock CFD, materie prime e valute. Tali strumenti sono forniti con informativa completa e permettono ai clienti di negoziare in modo più semplice e più trasparente rispetto ad altri broker. eToro ha iniziato come una piccola società, ma negli ultimi anni è cresciuta. Più di 2,75 milioni di operatori sparsi in oltre 140 paesi di tutto il mondo hanno iniziato ad utilizzare le pionieristiche piattaforme di investimento sociale online di eToro. La comunità di trading è molto attiva e migliaia di utenti creano nuovi account quotidianamente.

eToro è un nuovo tipo di piattaforma di trading che offre condizioni commerciali molto competitive, insieme a diversi altri vantaggi esclusivi, inclusi:

• Piattaforme facili da usare
• Opzioni social trading
• Account demo gratuito per fare pratica
• Opportunità per seguire i grandi traders
• Servizio Clienti Personale
• Bonus di benvenuto fino a $10,000
• Spread facile
• Prelievi rapidi
• Nessuna tassa per il rollover

7 Binary Options Rating:4 stars

Iniziare a fare trading ora

Cos’è il Forex Trading?

Forex è un termine abbreviato derivante dalle parole “foreign exchange“. Il mercato Forex è il luogo in cui diverse valute vengono scambiate ad un prezzo concordato in borsa. Il forex trading esegue letteralmente scambi di una valuta per un’altra ad un determinato prezzo. Il forex trading è una delle forme odierne di trading più popolari a disposizione e rappresenta circa $4.000 miliardi dollari USD nelle attività economiche su base giornaliera. Le coppie di valute sono quotate a valori specifici, permettendo ai traders di scambiare una valuta per un’altra a seconda che ritengano che il prezzo della valuta aumenti o diminuisca. L’elenco comune delle coppie include USD/EUR e molte altre.

 

Come posso iniziare a fare trading?

Prima di iniziare a fare trading, è necessario trovare il giusto broker. Dopo aver scelto il vostro broker, è il momento di aprire un account di trading, se il vostro broker offre un account demo, provate prima uno di quelli. Il processo di apertura di un account per il cliente è generalmente molto semplice, e, in funzione del broker, può richiedere o meno l’installazione del software. Se avete aperto un account demo, fate pratica facendo alcuni scambi simulati senza rischi e poi aprite il vostro vero account quando siete a vostro agio con il trading. Dopo aver aperto il vostro account di trading, dovrete finanziarlo da un conto di finanziamento approvato e poi potrete fare il vostro primo trade.

 

Scegliere il giusto broker Forex

Ci sono alcune considerazioni chiave da fare quando scegliete il vostro broker Forex. Ricordate che state dando dei soldi veri in cura al vostro broker e che dovreste sapere che tipo di ricorso poter dimostrare. E’ anche importante lavorare con broker di mercato ben riconosciuti e stimabili, nonchè assicurarvi che i loro server presentino un’elevata stabilità e siano soggetti a regolamentazione in almeno uno, e preferibilmente due, paesi. Un broker stimabile, garantisce la sicurezza del vostro investmento e una giurisdizione per la gestione di ricorsi, nel caso in cui il broker finisse in bancarotta.

Tenete a mente che i broker con un gran numero di dipendenti soddisferanno meglio le vostre esigenze quando eseguirete un ordine telefonico. La considerazione più importante nella scelta di un broker, è la loro legittimità. Dopo aver identificato quali brokers soddisfano tali requisiti iniziali, potete prendere in considerazione eventuali vantaggi o altre offerte che daranno maggiore valore al vostro investimento. Scegliete un broker con una piattaforma di facile comprensione e con le caratteristiche a cui siete maggiormente interessati.

 

Forex Trading Automatico

Questo tipo di trading vi permette di scambiare le valute utilizzando i software a base di analisi progettati per aiutare a prendere decisioni sull’acquisto e sulla vendita di varie coppie di valute. Dovete insegnare al vostro software di trading automatico come decidere e quando negoziare in base ai segnali che provengono dagli strumenti tecnici e dall’analisi. Questo offre al software “segnali” da guardare, e quando i segnali puntano nella stessa direzione, il software prende una decisione sull’acquisto o sulla vendita di quella determinata coppia di valute.

Tenete presente che quando usate il software di trading automatico, state eliminando il vostro istinto e l’intuizione dal trade. Anche il più accurato sistema di trading automatico, fa ancora errori e può leggere male i dati che voi invece potreste prendere come significativi grazie ad altre vostre conoscenze a disposizione.

 

Accounts Demo Forex

Gli account demo sono un ottimo metodo per imparare le basi del Forex trading senza rischiare il vostro investimento. Un account demo è molto vantaggioso, perchè è un modo utile per familiarizzare con la piattaforma di trading e con le sue caratteristiche. Potrete anche testare differenti strategie di trading per trovare quale stile si addica meglio a voi. Quasi tutti gli account demo offrono una piena funzionalità e prezzi di mercato in tempo reale, il tutto senza alcun rischio per il vostro investimento mentre state facendo pratica nei trades. Gli account demo vi daranno l’opportunità di familiarizzare per bene con il mercato Forex, in modo sicuro e senza rischi.

 

Transazioni di Base

Il Forex trading si basa sul”acquisto e sulla vendita di coppie di valute. Se state acquistando la coppia di valute EUR/USD, dovreste acquistare la prima (EUR) e vendere la seconda (USD). Se state vendendo la stessa coppia, dovreste vendere la prima (EUR) e acquistare la seconda (USD). Poiché la domanda di acquisto cresce per la coppia, l’euro guadagna forza, mentre il dollaro la perde. Al contrario, se la richiesta di vendere la coppia cresce, l’euro si indebolisce mentre il dollaro si rafforza. Tali movimenti, causano il tasso di cambio che aumenta o diminuisce di conseguenza.

 

Nomi e Simboli delle Valute

Le valute sono designate con un’abbreviazione di tre lettere. Le lettere indicano il paese in cui la moneta ha origine, così come il nome della moneta stessa. Ad esempio, USD sta per “United States Dollar”. AUD denota il Dollaro Australiano, mentre CAD indica il Dollaro Canadese. Nel mercato Forex, ci sono alcune valute che sono più soggette al trader.

Tali valute sono chiamate “majors” e sono le più scambiate tra tutte. Rispetto al mercato Forex, le “major pairs” (coppie principali), sono da non confondere con le “majors”; le coppie principali sono quelle che includono USD e una valuta secondaria. Le coppie senza USD, non sono considerate coppie principali. La prima valuta in una coppia è tipicamente chiamata la valuta di base.

 

Lungo e Corto

In termini più elementari, se eseguite un trade basato sul presupposto che il prezzo della coppia di valute aumenterà, state negoziando sulla posizione lunga; al contrario, se state negoziando un trade basato sul presupposto che il prezzo della coppia diminuirà, state negoziando sulla posizione corta. I due modi di trarre profitto nel mercato Forex sono quindi conosciuti come “longs” e “shorts”. Questa posizione viene stabilita quando si avvia il trade. Se state per acquistare, state prendendo la posizione lunga; se state vendendo, state prendendo la posizione corta.

Un modo semplice per mantenere questo diritto, è quello di ricordare che “sell” e “short” iniziano con la stessa lettera. Acquisto e vendita possono essere fonte di confusione nel mercato Forex, perché è facile confondere l’uno per l’altra. Ricordate che le posizioni “buy” e “sell” si basano sulla prima valuta della coppia; per la coppia EUR/USD, potete acquistare o vendere l’euro (e contemporaneamente fare il contrario con il dollaro (es. sia vendere che acquistare, rispettivamente).

 

Che cos’è la leva?

L’uso della leva nel mercato Forex, comporta il prestito del capitale iniziale per un investimento. Invece di raccogliere i capitali, i mutuatari li ottengono dagli altri anzichè utilizzare metodi più convenzionali per aumentare l’importo dell’investimento iniziale. Quando viene utilizzato sul mercato Forex, in genere si tratta del capitale preso in prestito dal broker. Il forex trading è particolarmente buono per l’offerta più alta della leva dal punto di vista dei requisiti preliminari di margine, i traders hanno la capacità di costruire e mantenere il controllo di ingenti somme di denaro.

Se state cercando di calcolare la leva sulla base del margine, è sufficiente dividere il valore della transazione per l’importo margine da voi richiesto. La leva può essere utilizzata da singoli investitori o da investitori istituzionali e può aumentare notevolmente i rendimenti disponibili per un investimento.

 

Tassi di interesse

Un tasso di interesse è una quantità addebitata per l’uso del denaro. Nel mercato Forex, i tassi di interesse possono impattare sullo scambio delle coppie perché quando il tasso di rendimento è più alto, allora è l’interesse che matura sulla valuta investita. Questo, a sua volta, aumenta il profitto realizzato dall’investimento. Ciò rende questo tipo di trading Forex essenzialmente un esercizio di acquisto di valute con un basso tasso di interesse per acquistare le valute con tassi più elevati; fare questo è noto come “carry trading”.

Quando si utilizza la strategia del carry trade, esistono rischi associati alla fluttuazione delle valute che potrebbero compensare i premi acquisiti sull’interesse. Ciò avviene quando la valuta, che ha un alto tasso, scende improvvisamente al di sotto del tasso dell’altro.

 

Mercato azionario e Correlazioni Forex

Finanziariamente, la correlazione è generalmente considerata una misura statistica che indica come due differenti titoli si stanno muovendo in relazione l’uno all’altro. Nel mercato Forex, la correlazione è usata per aiutare a calcolare il coefficiente di correlazione, che ha un valore che va da -1 a +1; un coefficiente di +1 è incredibilmente raro ed è il risultato della perfetta correlazione positiva, ciò significa che, appena uno aumenta la sicurezza o diminuisce in valore, l’altro seguirà altrettanto ogni volta.

Viceversa, una correlazione negativa perfetta, nota come -1, farà sì che il prezzo di uno aumenti o diminuisca di sicurezza in perfetta opposizione all’altro. I coefficienti di correlazione di 0, indicano che i movimenti sono completamente casuali e non hanno correlazione. Le correlazioni perfette hardy non si verificano mai nei titoli. Le correlazioni non devono essere considerate esclusivamente sui segnali di acquisto e vendita, invece, le correlazioni dovrebbero essere considerate in tandem con altri indicatori di mercato.

 

Trend

La direzione generale in cui un asset o un mercato si sta muovendo è chiamato trend. I trend possono essere a breve oppure a lungo termine, possono anche essere intermedi, o intermediati o, in lunghezza. Se un trend può essere identificato, può essere molto redditizio, perché il trader può poi fare “trade with the trend” per massimizzare i rendimenti. Generalmente, il trading con il trend tende ad essere la strategia più semplice e più redditizia del Forex trading. Se il mercato o l’asset è in un trend generalmente al rialzo, non è saggio investire in tale trend. Il trading con il trend potrebbe essere una delle strategie più efficaci per il Forex trading ed è particolarmente utile per i traders più inesperti.

 

Supporto e Resistenza

Quando uno stock o il prezzo non riesce a superare ripetutamente un certo punto, questo è noto come livello di resistenza. Il livello di resistenza può anche essere indicato come il massimale, perché i prezzi sembrano essere intrappolati al di sotto. I prezzi che non rientrano sotto un certo punto invece, sono indicati come supporto. Ciò può anche essere indicato come il minimale, perché agisce in modo tale da impedire che il prezzo di un asset venga fatto scendere oltre un certo punto. Sia i massimali che i minimali sono indicatori importanti per il prezzo di un asset, ma devono essere presi in considerazione insieme ad altri indicatori per il potenziale prezzo di mercato futuro e per il movimento dell’asset.

 

Medie Mobili

Nell’analisi tecnica, la media mobile è un indicatore utile che aiuta a regolare l’azione di un prezzo agendo come un filtro per eliminare il rumore di fondo di prezzi fluttuanti casualmente. Le medie mobili sono indicatori in ritardo che seguono i trend basati sui prezzi precedenti. Esistono due diversi tipi di medie mobili che vengono comunemente utilizzate: la media mobile semplice, o SMA, che offre semplici medie dei titoli in una quantità di periodi di tempo specificamente definita, e la media mobile esponenziale, o EMA, che utilizza una formula che offre peso aggiuntivo ai prezzi più recenti. Le medie mobili, o MAs, sono comunemente usate per identificare le direzioni dei trend, oltre che per determinare il livello di resistenza e di supporto.

 

Indice di Forza Relativo (RSI)

L’indice di forza relativa, o RSI, è un indicatore tecnico di momentum che dà il confronto tra l’entità dei guadagni recenti contro le perdite recenti avute nel tentativo di determinare se diversi asset sono in corso di ipercomprato o ipervenduto. I traders che fanno uso dell’RSI, dovrebbero tenere conto che i grandi picchi dei prezzi e il calo dei prezzi per ogni asset, possono provocare falsi segnali di acquisti e vendite. È un ottimo strumento complementare da utilizzare in combinazione con altri strumenti per scegliere gli stock. Alcuni degli indicatori che dovrebbero essere considerati in tandem con l’indice di forza relativa, sono i livelli di supporto e di resistenza e i trend di mercato.

 

Strategia di base del Trend nel Trading

Il trading con il trend è una strategia di trading che cerca di aumentare i rendimenti analizzando il momentum di un particolare asset per determinare la sua direzione. Per negoziare con il trend, gli operatori devono entrare in posizione lunga quando il prezzo è in trending verso l’alto e in posizione corta quando la tendenza è al ribasso. La strategia funziona sul principio che i prezzi degli asset continuano il loro movimento verso l’alto o verso il basso per un breve periodo, per un periodo intermedio o per un periodo più lungo.

Una volta che un trader assume la posizione lunga o corta, manterrà tale posizione fino a quando il trend comincerà ad invertirsi. Quando i trend iniziano ad invertire, gli operatori dovrebbero prendere le dovute precauzioni per garantirsi che il loro investimento non sia perduto.

 

Carry Trading

Il carry trading comporta le vendite di valute specifiche dovute ai loro tassi di interesse più bassi e all’acquisto delle altre valute dovute ai loro tassi di interesse alti. I trader fanno profitti catturando la differenza fra tali tassi, che possiedono il potenziale per essere una somma considerevole, soprattutto in considerazione di diversi tipi di leva finanziaria che possono essere utilizzati. I rischi annessi con il carry trading, sono tipicamente centrati sull’incertezza presentata dai tassi di cambio. Se una della coppia di valute scende sotto il valore dell’altra, il trader rischia di perdere il suo investimento.

Le operazioni di carry trade sono solitamente effettuate con un bel po’ di leva finanziaria, il che significa che anche i piccoli movimenti nei tassi di cambio possono finire per tradursi in grosse perdite a meno che la posizione non sia stata adeguatamente coperta.

 

Gestione del Rischio

Nel mercato Forex, la gestione del rischio include l’identificazione, l’analisi e l’accettare o il mitigare delle incertezze del processo decisionale riguardante l’investimento. Si tratta di una parte essenziale della transazione per gli investitori seri e i gestori di fondi, perché è un tentativo di quantificare la perdita potenziale e per agire (o non agire) in base ai loro obiettivi di investimento e di tolleranza al rischio. L’insufficiente gestione del rischio, può portare ad eccessive perdite e le conseguenze sono molto severe per le società e per gli individui.

La recessione del 2008, deve alcune delle sue radici all’insufficiente gestione del rischio associata all’estensione del credito ai mutuatari che non erano stati adeguatamente qualificati. La gestione del rischio è costituita da due passaggi distinti: il primo, determinare quali rischi sono insiti nell’investimento, e il secondo, l’attuazione di strategie che sono adatte ai vostri obiettivi specifici.

John Miller
Follow us

John Miller

John has worked in investment banking for 10 years and is the main author at 7 Binary Options. He holds a Master's degree in Economics.
John Miller
Follow us

Latest posts by John Miller (see all)